Come arredare la camera da letto con le sfumature

Come arredare la camera da letto con le sfumature

Sfumature rilassanti per la camera da letto

In camera da letto è il relax il vero protagonista di quest’ ambiente. Dopo una stancante giornata di lavoro è bello stendersi nel proprio letto e rilassarsi. Far sorvolare i pensieri, staccare dal trambusto quotidiano e viaggiare con la fantasia. Eppure, talvolta, riposare non è così semplice. In effetti basta poco per disturbare il nostro riposo: una brutta giornata, qualche pensiero angosciante, l’incognita del futuro, troppi impegni a cui pensare ed ecco che non troviamo pace.

Lo sapevi che ad influire nel riposo sono anche i colori presenti nella camera da letto? Strano adirsi ma secondo la cromoterapia alcuni colori stimolano il relax mentre altri rendono iperattivi e agitati. Andiamo a vedere quali colori fanno al nostro caso.

Camera-da-letto-blu-3

Il blu

Una curiosità interessante in merito al blu! Un recente studio condotto in Gran Bretagna ha rilevato che il colore blu è la tonalità che per eccellenza stimola il sonno. Come? I ricettori presenti all’interno dei nostri occhi sono particolarmente sensibili al blu, questi ultimi interagiscono con un’area profonda del nostro cervello controllando i ritmi vitali nelle nostre 24 ore e stimolando, quindi, il sonno.

Coloro che possiedono la camera dai toni del blu dormono di più! Ben 7-8 ore a notte. Le proprietà del blu non terminano qui! Il blu abbassa la pressione sanguigna e al contempo ha proprietà calmanti.

VARI TONI DI BLU

Il verde

Se tendenzialmente sei una persona iperattiva, ti fai sopraffare dalle ansie e ti senti spesso sotto pressione è il verde il colore che fa al caso tuo. Il verde è un colore che richiama fortemente la natura: alberi, foglie, boschi, prati e porta in noi emozioni associate alla pace e alla quiete, sciogliendo le tensioni.

Inserito nel contesto dell’arredamento è un colore dalle molteplici sfumature e al contempo sempre in voga: verde salvia, verde smeraldo, verde pistacchio sono solo alcuni esempi.

camera matrimoniale

VARI TONI DI VERDE

Il bianco

Il colore più tradizionale nell’ambito dell’arredamento: il bianco. Ideale se ci sentiamo particolarmente stanchi e non godiamo di ottimo umore. Il bianco ha la proprietà di migliorare il nostro stato d’animo, d’altronde è il colore simbolo di luce e vita. Gode dell’innato dono di abbinarsi facilmente a qualunque colore.

Qualora nella vostra camera da letto decidiate di inserire tessili, tendaggi o tappeti potete variare con qualsiasi colore sia di vostro gradimento: non sarà mai fuori posto! Il bianco è un colore rilassante è lo è in tutte le sue tonalità: acceso, perla, avorio.
Delle stesse proprietà è anche il colore beige.