Come progettare al meglio la camera da letto

Come progettare al meglio la camera da letto

Consigli per progettare la camera da letto

Passiamo un terzo della nostra vita in camera da letto. Incredibile vero? Dormiamo, riposiamo, guardiamo la televisione, leggiamo un libro. Eppure più viviamo la nostra camera da letto più ci accorgiamo di una serie di errori che avremo potuto evitare se solo avessimo prestato maggior attenzione nella sua progettazione. L’armadio troppo piccolo, la cassettiera troppo ingombrante, la finestra vicina al letto. Piccoli errori che con i giusti accorgimenti possono trovare una rapida soluzione. Di seguito, noi di Vendita Diretta Camere, abbiamo voluto stilare una lista di consigli da seguire alla lettera per dormire dei veri sogni tranquilli.

Camera-da-letto-con-armadio-a-ponte-2

Usare colori vivaci

Ti piacciono i colori vivaci? Hai un animo esuberante e creativo? La camera da letto deve sempre rispecchiare i propri gusti personali, tuttavia, i colori vivaci non si adattano a quest’ambiente. Lo conferma uno studio in campo psicologico: una palette dai toni troppo accesi disturba il sonno rendendo iperattiva la nostra mente. Non ti stiamo chiedendo di rinunciare al tuo stile, se ami colori forti come il giallo, blu, verde puoi sempre utilizzarli nella variante pastello. Verde acqua, azzurrino, beige, tortora sono colori particolarmente indicati per quest’ambiente.
Il consiglio: Se non vuoi rinunciare al colore, vivacizza l’ambiente con i complementi. Colori vivaci e forti possono essere inseriti grazie a cuscini, tessili e tendaggi.

Non progettare le prese elettriche

Vi è mai capitato di trovarvi nella situazione in cui o ricaricate lo smartphone o accendente la vostra abat-jour? Una circostanza in cui dovete ingegnarvi per poter collegare alla presa contemporaneamente il telefono, il pc e guardare anche la televisione ? Se vi è capitata questa situazione probabilmente avete poche prese elettriche in camera da letto. Comune soprattutto nelle vecchie abitazioni. La tradizione del passato vuole, infatti, due sole prese elettriche in camera ai lati del letto.

Oggi due sole prese elettriche non sono sufficienti. Nell’era tecnologica di oggi sono troppi gli oggetti che richiedono di essere collegati a una presa. Questo non significa che dovrai tappezzare la parete di prese elettriche ma studiarne la posizione sulla base delle tue esigenze e della disposizione degli arredi. Le prese elettriche vanno inserite nella quantità giusta al posto giusto.

Un letto troppo grande

Tutti noi amiamo rigirarci nel letto, distenderci senza trovare un fine al nostro materasso. Sebbene lo sogniamo tutti, il letto King Size, non si adatta a tutte le camere da letto. Se inserito in un ambiente piccolo, dovremo fare i conti tutti i giorni con scontri contro la testiera, difficoltà a camminare liberamente e una notevole riduzione degli spazi.

Un letto scomodo

Il comfort è la chiave in una camera da letto, motivo per cui dovrai avere un buon materasso. Ti diamo un piccolo aiuto per capire se è giunta l’ora di comprare uno nuovo! Se sono passati più di 7-8 anni da quando lo hai acquistato, si affossa in corrispondenza della forma del tuo corpo e ti svegli dolorante è sicuramente giunto il momento di cambiare materasso. In commercio ne esistono di diversi materiali: lattice, memory foam, a molle. Il consiglio? Non scegliere il materasso solo perché ha un prezzo basso. Si tratta di un investimento a lungo termine, che può influire nella tua salute.

Un’eccessiva illuminazione

Gli ambienti illuminati piacciono a tutti, un po’ meno se a svegliarci è la luce dell’alba alle cinque del mattino. L’errore? Tende o persiane troppo sottili. Il consiglio? Delle buone tende oscuranti che non solo ti terranno al buio durante i tuoi sogni più profondi, ma garantiranno anche una certa privacy tenendo la tua finestra e la tua camera lontana da occhi indiscreti.

Pianifica ciò che vedi quando apri gli occhi

Siamo sdraiati sul letto e ci svegliamo di soprassalto. Cos’è la prima cosa che vediamo? Se il nostro sguardo pone subito l’attenzione su una bacheca piena di promemoria o una sedia ricolma di biancheria, non sarà di certo un buon risveglio. Crea un angolo che doni serenità e benessere alla tua mente e che doni sensazioni positive al tuo risveglio.

Camera-da-letto-vintage
Divano letto aperto

Riempire di troppi oggetti la stanza

Quanti oggetti giacciono sul tuo comodino ? Probabilmente ospita qualunque oggetto, dal libro letto tre anni fa alla bottiglia d’acqua, dalle foto di famiglia al famoso salvadanaio a forma di maialino. E la cassettiera ? Foto e cimeli di famiglia in ogni angolo. Per non parlare dei quadri affissi alle pareti e delle lampade a terra nei punti meno utili. Prenditi del tempo e ridimensiona gli oggetti che fanno parte dalla tua camera.

Una camera da letto disordinata e confusionaria impedisce alla mente di rilassarsi perché dà la continua sensazione di avere delle faccende incompiute da svolgere. Oltre a creare un caos visivo. Ecco, quindi, che non dovrai risparmiare negli spazi di archiviazione e negli organizer dove potrai riporre tutti quegli oggetti che non vuoi eliminare, senza lasciarli però in bella vista.

Scegliere un armadio solo per il suo design

Il design è fondamentale ed influisce nella scelta di qualunque mobile ma non dobbiamo mai mettere in secondo piano la funzionalità. Un armadio deve essere capiente e deve contenere tutto ciò che non vogliamo lasciare in bella vista. Tra gli errori più comuni vi è la scelta di non inserire ripiani sufficienti al suo interno creando grandi spazi vuoti. Spazi che se sfruttati permettono di creare nuovi piani d’appoggio. Il secondo grande errore riguarda le dimensioni.

Comune è la scelta di armadi alti ma troppo stretti in profondità oppure a tutta parete rubando spazio ad altri complementi d’arredo. Anche trascurare l’apertura ad ante o scorrevole può rivelarsi fatale. Negli spazi piccole le ante potrebbero battere contro il letto o qualche mobile posizionato vicino.

Il consiglio ? Progetta il tuo armadio su misura. Noi di Vendita Diretta Camere saremo a tua disposizione per aiutarti a scegliere l’armadio che fa per te.



Top